image1 image2 image3 image4

La Libridinosa|Cosa fai nella vita?|Leggo!

Instagram @lalibridinosa

Pagina 69 ... #3

64102_508634949204915_1924591245_n
E' un libro che mi ha lasciato l'amaro in bocca, quello di cui sto per riportarvi la 69esima pagina.
Iniziarono a comparire strane foto in casa.
Erano le foto di un tale con una faccia scarna, allungata, capelli neri tirati all'indietro, un paio di piccoli occhi inafferrabili e una bocca carnosa che aveva qualcosa di disturbante. Il collo appariva gonfio in modo anormale. Si trattava di un certo Bruno Groning, un guaritore vissuto in Germani e morto nel 1959.
Un giorno trovai una sua foto dentro il frigorifero, nascosta sotto una tazza di acqua magnetizzata che lei conservava là dentro. Ne trovai un'altra sotto l'impianto stereo. Una sotto una candela in camera da letto. A goni foto, fissavo con desolazione la faccia di quella presenza che aveva invaso i miei spazi. Cercai come un segugio per la casa e trovai foto di questo Bruno Groning dappertutto. Una era persino sotto il materasso.
La sera le chiesi cosa fossero quelle foto e lei rispose chiedendomi se non sentivo la bella energia che da qualche giorno vibrava in casa.
- Come no? – le risposi – Effettivamente, avevo proprio sentito qualcosa di diverso ma non riuscivo a capire cosa fosse.
Mi porse una tazza fumante di tisana e mi parlò con leggiadria di questo santo guaritore che aveva saputo esaltare la propria energia e l'aveva usata a fin di...
La pagina 69 di questa settimana è tratta da
Il bambino indaco
di
Marco Franzoso

Share this:

CONVERSATION

0 pensieri dei lettori:

Posta un commento