image1 image2 image3 image4

La Libridinosa|Cosa fai nella vita?|Leggo!

Recensione "Il richiamo del cuculo" di Robert Galbraith - Salani

Quando una top model, celebre e tormentata, precipita dal balcone del suo attico a Mayfair nessuno dubita che si tratti di un suicidio. L’unico a non crederci è suo fratello che decide di rivolgersi a Cormoran Strike per far luce sul caso. Strike è un reduce della guerra in Afghanistan, dove è stato ferito nel corpo e nello spirito, e la sua vita è nel caos. Il nuovo incarico gli dà un po’ di respiro, ma a caro prezzo: più si immerge nel mondo complesso e spietato della modella, più la vicenda diventa oscura e densa di pericoli… 
Un romanzo avvincente, irrinunciabile, ambientato in una Londra vivace e piena di atmosfera.


Autore: Robert Galbraith
Titolo originale: Cuckoo's calling
Traduzione a cura di: Alessandra Casella e Angela Ragusa
Editore: Tea
Data di pubblicazione: 26 maggio 2016
Pagine: 547

Trama: 4  Personaggi: 5  Stile: 5  Copertina: 4




 Confessione: io ho sempre snobbato questo libro (e i relativi romanzi che lo seguono).
E poi? E poi è arrivata Lea e, con la sua solita vocina dolce e i suoi occhi a cuore, mi dice che lei questa serie la ama proprio tanto (talmente tanto che ha letto l'ultimo romanzo, La via del male, in 48 ore. Se ve lo state chiedendo, sì, è ancora viva!) e che le sarebbe piaciuto parecchio avere il mio punto di vista, conoscere il mio pensiero su Cormoran Strike e Robin. 
Voi, che ormai un po' mi conoscete, sapete benissimo quanto io non permetta a nessuno di dirmi: "Leggi quel libro". Che dite? Lorenzo lo fa? Vabbè, lui è l'eccezione che conferma la regola!
Ma Lea... insomma, io con Lea mi sciolgo; quella donna ha la capacità di far diventare dolce pure me! E così, mi sono rivolta a Laura 2.0. Perché? Perché anche lei ama Cormoran quanto Lea e, frequentandomi, ahilei, da più tempo, tende a saper intuire ciò che potrebbe conquistare il mio grezzo cuore.
E anche Laura ha detto sì (come L'uomo Del Monte, esatto! Solo che lei è La Donna del Crescione!).
Ok, che faccio? Qua sono in due ad attentare alle mie difese. Insomma, il compleanno si avvicinava galoppante e io decido di mettere in wishlist tutti e tre i romanzi della serie pubblicati sinora (furba, eh?! Pensate se mi avesse fatto schifo, che fregatura!).
Il 16 giugno, corriere Amazon (che è vivo, non come il postino maledetto!) suona alla mia porta e mi consegna un pacchetto che contiene proprio il primo romanzo. 
Chi lo manda? Boh! Ammiratore segreto? Fan timido? Io l'ho scoperto, ma non ve lo dico, perché è personcina timida e moooolto riservata!

Fatto sta che io inizio subito subito a leggere la storia di Cormoran Strike, investigatore privato in quel di Londra, omone alto e peloso (insomma, non esattamente il mio tipo!), però con quel certo non so che... Insomma, uno a cui le donne non mancano!
Ed ecco che la frittata è fatta! Sono caduta anche io nella rete di Cormoran. Mi sono lasciata ammaliare da quei suoi modi un po' rudi che spesso, davanti ad un donzella, scivolano in quella galanteria d'antan che non dispiace mai!

Lo stile è quello di J. K. Rowling: scorrevole, preciso, puntiglioso nelle descrizioni di luoghi, personaggi e situazioni. Insomma, abbandonati Harry&Co., cambiato totalmente genere, zia J si conferma donna di grande talento narrativo!
Che il giallo contenuto nella storia sia a tratti forse un po' debole, è solo un piccolo neo che non inficia assolutamente quella che è la storia nel suo insieme.
Come dice la mia dolce Lea: "Bei tempi (letterari) quelli in cui si veniva uccisi con un bicchiere di latte." (Io, per sicurezza, il latte a casa di Lea non lo berrò mai!)
E forse tutti i torti non li ha. Perché i gialli di una volta, quelli in cui, appunto, si moriva in maniera semplice, erano sicuramente tutta un'altra cosa rispetto a questo romanzo in cui una supermodella muore volando giù dal terrazzo della sua supercasa!
Ma la storia si legge e anche in fretta (non fate caso ai quasi 10 giorni che ci ho impiegato io. È tutta colpa di un insieme di impegni che si erano accumulati e del caldo disgraziato e soffocante che, improvviso e indesiderato, si è presentato alla mia porta).

Cormoran e Robin, dal canto loro, sono personaggi che conquistano grazie alla loro semplicità. Mai sopra le righe, mai invadenti in quella che è la morte di Lula Landry. Indagine impeccabile, storia perfetta!
Insomma, a questo punto non mi resta che andare avanti con i romanzi successivi e scoprire cosa ne sarà del detective Strike e della sua segretaria!
Ah certo, dimenticavo: il secondo capitolo mi è stato regalato proprio da Lea e dalla sua socia Stefania. Il terzo, invece, l'ho fatto saltare fuori con uno dei buoni regali Amazon che ho ricevuto!


Share this:

CONVERSATION

44 pensieri dei lettori:

  1. Ciaoo!!! Benvenuta nel mondo di Cormoran! Il prossimo libro è anche meglio!!!!!
    Bacio
    Fede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei la prima che me lo dice. In molti, invece, sostengono che, dei tre usciti sinora, il secondo sia quello forse meno amabile. Ma ti farò sapere se lo amerò altrettanto ;)

      Elimina
  2. Lo sapevoo...altri tre ( mica uno) libri da aggiungere alla lista. La mia agenda cinese (ma qualcosa di italiano ci sará nella mia vita? ahhahaha) sta scoppiando.. ;)
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu lo sai, vero, che la serie completa è abbastanza lunga?!! Serve agenda bella!

      Elimina
  3. Io lo sto leggendo per adesso. Ti dico solo che ho mollato gli altri due libri in corso. ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Quindi tu sei una di quelle lettrici multitasking che riescono a leggere più di un libro alla volta? Bene, sappi che godi della mia stima oltre che della mia invidia!!

      Elimina
    2. Ovvio. Minimo tre contemporaneamente. Ma mi dedico in esclusiva se uno mi prende. ;-)

      Elimina
  4. Nonostante l'antipatia che mi faccia la Rowling ultimamente - tra sequel, furbate e reboot indesiderati - questo lo avevo adorato.
    Perché non ho letto ancora i seguiti? Uff.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, perché? Perché abbiamo troppo da leggere, ecco perché!

      Elimina
  5. Scoppio di felicità! Per la fiducia accordata e per il fatto che non sia stata mal riposta.
    Grazie Lauraaaaaaaaaa!!!!!
    Bacione e occhi a cuore da Lea
    P.s. per il bicchiere di latte puoi stare tranquilla perché sono intollerante al lattosio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sì, ma io no! A me il latte piace e pure tanto! Ma non approfittartene, perché tanto a casa tua non lo bevo!!
      <3

      Elimina
  6. Letto in ebook e divorato in 24 ore. Indubbiamente la Row si percepisce in ogni pagina. Ora lo voglio assolutamente in cartaceo insieme ai suoi due seguiti..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh io ho amiche brave e belle che mi regalano i libri che vogliono farmi leggere!! Dai su, è appena uscito in versione Tea e costa 5 euro, è una spesa che vale, no?!!

      Elimina
  7. Adoooro Cormoran e Robin e sono davvero contenta che li abbia amati anche tu!

    RispondiElimina
  8. Benvenuta nel club delle ammiratrici! Sbrigati a leggere gli altri due! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, che sbrigati?!! A parte la mole di roba che ho da leggere al momento, a parte che d'estate io rallento come un bradipo, voglio proprio centellinarmeli bene!

      Elimina
  9. E niente, mi sa che mi tocca! Però prima Bianchini :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allooooora...io da quei ceci non ti faccio alzare più, sai?

      Elimina
  10. Ciao Laura. Piccola voce fuori dal coro: come sempre ottima scrittura da parte dell'autrice. Accoppiata vincente Cormoran - Robin. Ma giallo francamente "fragilissimo" e di qui, se l'autrice famosa non fosse stata scoperta (ma pensa tu il caso alle volte!), non avrei dato una 2a chance a questa nuova serie.......
    E questo riporta a tematiche già affrontate...... Tant'è, la curiosità é donna, dicono. E quindi ho letto il 2° romanzo. Che trovo migliore, decisamente. Anche se le prime 200 pagg sono incentrate sulla commedia della vita dei 2 personaggi sopra citati e potevano essere abbreviate. Anche considerando le tracce ivi lasciate e propedeutiche al giallo.
    Quindi decisamente un passo avanti rispetto al primo. Ma da un'autrice di questa fama e di quest'esperienza, continuo ad aspettarmi qlcosa di più che un semplice rimaneggiamento dell'Harry Potter. Perchè, a ben guardare, qui troviamo tutti i temi, le caratteristiche e l'impianto che l'hanno resa famosa e celebrata con la saga del ragazzo occhialuto, che tanto c'è piaciuta.
    Tempo permettendo, leggerò il Seggio Vacante per decidere se abbandonarla definitivamente, per non leggere sempre le stesse cose, oppure prenderla in toto e farmene una ragione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho trovato un rimaneggiamento dell'Harry tanto amato. È ovvio che, trattandosi di J. K. Rowling, lo stile sia quello. Ma credo che ciò si possa dire di tutti gli autori: ognuno ha un proprio stile e, anche cambiando romanzo e genere, lo si percepisce sempre tra le righe e le parole scritte.

      Elimina
  11. Sono davvero contenta ti sia piaciuto, anche io sono rimasta subito conquistata dai personaggi e dalla capacità della Rowling di far immergere il lettore nelle sue atmosfere anche in qualcosa di così diverso da Harry Potter. Il secondo volume poi è incentrato sul mondo editoriale, quindi mi è piaciuto quasi di più e non vedo l'ora di accaparrarmi il terzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li ho già entrambi: il secondo mi è arrivato come regalo di compleanno, il terzo è in spedizione (se Amazon si sveltisse!). Ma ho promesso a me stessa di gustarmi questa serie con calma, quindi cercherò di centellinarli ;)

      Elimina
  12. Maaahh e quindiiiii... Robert è una donna o J.K. è un uomo?? ahahah, è il caldo -_-
    ok, lo leggerò!

    RispondiElimina
  13. Io qui sto ancora aspettando la tua foto in ginocchio sui ceci...

    RispondiElimina
  14. Ho amato i primi due libri della serie e ora sto leggendo "La via del male" che si presenta come il migliore in assoluto :)

    RispondiElimina
  15. non conosco Cormoran ma a furia di sentirne parlar bene da tutte voi mi sa che presto cadrò nella sua rete anche io. E sì, mi sento in colpa per averti fatto trascinare la lettura, è anche per colpa mia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Macché colpa tua! Sono giorni frenetici, Davide fa sempre più tardi e io crollo.

      Elimina
  16. Insomma avevo ragione, sta diventando virale questa serie!
    Cosa devo fare? Compro tutto? Comincio o non comincio? E se vi dicessi che io non ho mai letto neanche Harry Potter?

    RispondiElimina
  17. sai che anche io ho sempre snobbato questo autore? al momento ho parecchi arretrati ma in futuro non si sa mai...
    http://www.audreyinwonderland.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari prova a concedergli una chance, prima o poi!

      Elimina
  18. Tu lo sai che io non avrei scommesso 10 cent vero? Invece mi sbagliavo. sono felice che anche tu sia entrata nel club. Mai dire mai...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu lo sai che sei quella che mi fa leggere libri brutti, vero?

      Elimina
  19. E' un bel po' che questa serie gira sui blog, ma finora (sottolineo eh "finora") non mi faceva né caldo né freddo, pur sapendo che dietro Galbreith c'è Rowling.
    Poi lo vedo tra i tuoi regali, poi oggi leggo la recensione stupenda di Baba dell'ultimo uscito ... e poi, dopo pochi minuti, vengo qui e trovo anche te entusiasta. Insomma, sono accerchiata: uffi, va bene prendiamo coraggiosamente in mano la WL e aggiungiamo ... aggiungiamo ... e aggiungiamo ancora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahah... scusa, mi ricompongo! Diciamo che siamo brave a "suggerire" i libri che ci piacciono!! Aggiungi, aggiungi =D

      Elimina
  20. Anche io amo tantissimo questa serie Cormoran è fantastico e secondo me Il Baco da seta è ancora più carino di questo ;-)
    Ciaoooo

    RispondiElimina
  21. Uh quanto mi è piaciuto! Ho amato tanto il modo in cui questo libro è scritto e i suoi personaggi. Aspetto che mi arrivi il secondo... dai corriere, dai...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Corri corriere corri!!! (Io aspetto foto dell'incontro con Lorenzo, eh!!)

      Elimina
  22. Allora...io non ho facebook (ehm) !! Facciamo così: al più presto te le farò avere per email :)

    RispondiElimina